VIA CRUCIS NELLE CONTRADE

E BENEDIZIONE DELLE CASE E DELLE FAMIGLIE

Nel suo costante discernimento, la Chiesa può giungere a riconoscere consuetudini proprie non direttamente legate al nucleo del Vangelo, alcune molto radicate nel corso della storia, che oggi ormai non sono più interpretate allo stesso modo e il cui messaggio non è di solito percepito adeguatamente. Possono essere belle, però ora non rendono lo stesso servizio in ordine alla trasmissione del Vangelo. Non abbiamo paura di rivederle. Allo stesso modo, ci sono norme o precetti ecclesiali che possono essere stati molto efficaci in altre epoche, ma che non hanno più la stessa forza educativa come canali di vita.
                                                                                                                                                                        (Papa Francesco, Esortazione Apostolica “Evangelii gaudium”, n. 43)

  1. Venerdì 21 marzo, ore 20.30 – Via Quattro Strade e Via Lagoscillo: incontro davanti alla sede dell’AVIS
  2. Giovedì 27 marzo, ore 20.30 – Via Valiana e Via Cardigna: incontro in incrocio della Valiana
  3. Venerdì 28 marzo, ore 20.30 – Via Palmesi, Via Ferruccia, Via Tomacella: incontro all’incrocio accanto all’Officina Santucci
  4. Giovedì 3 aprile, ore 20.30 – Via Fontana del Conti, Via Celleta, Via Cona Maiù: incontro Piazzeta Celleta
  5. Venerdì 4 aprile, ore 20.30 – Via Tufo, Via Colle San Giovanni: incontro davanti alla Chiesa di San Giorgio
  6. Venerdì 11 aprile, ore 20.30 – Via Illori, Via Fontana d’Abate: incontro nei pressi delle case delle famiglie Biancucci
  7. Venerdì 18 aprile, ore 20.30 – Centro Storico
  • Per la celebrazione delle Vie Crucis sono invitati soprattutto gli abitanti delle singole contrade indicate sopra, ma possono anche parteciparvi tutti coloro che lo desiderano. Pregheremo in modo particolare per gli abitanti di una data via e alla fine benediremo sia gli abitanti che le loro dimore.
  • Qualche giorno prima i rappresentanti delle vie distribuiranno gli avvisi che ricorderanno l’appuntamento per la preghiera e l’immaginetta ricordo.
  • In caso della pioggia ci vediamo in Chiesa di Sant’Anna.
  • Tutti coloro che desiderano l’incontro con il Parroco e la benedizione nella propria casa, sono pregati di prenotarla in chiesa (ci sono gli appositi moduli).
  • Il Parroco visiterà comunque tutti coloro che sono malati o anziani e che si trovano nell’elenco delle persone che vengono visitate periodicamente.